parroco covid lucca

Parroco positivo al Coronavirus. E’ allarme in città. Si cercano i cittadini che hanno avuto contatti diretti con il sacerdote negli ultimi giorni. Il parroco di una frazione del comune di Altopascio (Lucca) è risultato positivo al Covid. Lo annuncia l’Asl Toscana nord ovest che con i propri sanitari aveva sottoposto anche il sacerdote al tampone.

Parroco positivo al Covid

La struttura di igiene e sanità pubblica di Lucca sta gestendo questa situazione insieme al sindaco di Altopascio Sara D’Ambrosio. Come prassi, grazie all’indagine epidemiologica in corso si stanno individuando i contatti stretti da sottoporre a provvedimento di quarantena. Il sacerdote lo scorso weekend ha cresimato diverse persone.

E’ dunque allarme nella frazione di Altopascio anche perché il sacerdote sabato e domenica aveva fatto le cresime. Il sindaco: “Fondamentale che tutti coloro che hanno fatto la cresima (famiglie presenti in chiesa) stiano a casa in isolamento fiduciario”.

“Dal primo pomeriggio – è quanto comunica il sindaco D’Ambrosio in un post pubblicato sabato sera su Facebook – sono al telefono con l’Asl per risalire a tutta la catena dei contatti e domani l’Asl chiamerà ogni famiglia che è stata interessata dalle cresime. Questo per capire il grado di contatto e procedere poi con i tamponi: il tracciamento va fatto subito per isolare il virus e mettere in sicurezza tutti”.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it