“Giugliano è simbolo di quanto le opportunità siano più grandi dei problemi”. Lo ha ripetuto più volte da piazza Gramsci Matteo Renzi, il leader di Italia Viva giunto in città per tirare la volata finale di Antonio Poziello. L’ex premier ha replicato anche al video di 5 anni fa ricondiviso dal candidato dem Pirozzi, quando l’allora segretario del Pd disse di aver fatto pulizia nelle liste, escludendo proprio Poziello. “Abbiamo scelto di uscire dal Pd che è sempre un luogo di correnti l’un contro l’altra armate. Con italia viva facciamo battaglie su progetti concreti e non sulle appartenenze. Nel Pd ti domandando con chi stai prima di chiederti un’opinione”.

Il sindaco uscente ha poi risposto alle accuse del parlamentare Lello Topo sulla questione edilizia: “E’ una sciagura per l’area nord, deve andare via da Giugliano”. Poi entrambi hanno sottolineato le risorse stanziate dal Governo Renzi per la Terra dei Fuochi. 



continua a leggere su Teleclubitalia.it