Aversa. Guarito dal Covid, scopre di essere di nuovo positivo. E’ successo ad Aversa, protagonista un 45enne del luogo, che si era recato al pronto soccorso del nosocomio normanno per alcuni accertamenti. A darne notizia è Edizione Caserta.

L’uomo, infatti, accusava alcuni dolori non apparentemente legati ai sintomi dell’infezione. Per fugare ogni dubbio, i medici lo hanno sottoposto al tampone che ha dato esito positivo.  L’uomo ha spiegato ai medici di aver avuto il virus tempo fa e di essere guarito dopo 40 giorni di quarantena. Subito si sono attivati i protocolli sanitari: il paziente è al momento in isolamento domiciliare.

E’ il secondo caso che si verifica nel Casertano, l’ultimo accertato riguarda una 30enne di Maddaloni: la giovane si trovava in un bar quando ha accusato un malore ed ha perso i sensi. Dopo lo svenimento, la donna è stata accompagnata all’ospedale di Caserta dove è stata confermata la positività al covid. Al termine delle operazioni, infatti, è stata trasferita presso il covid center di Maddaloni in attesa del secondo tampone.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it