Servizio straordinario di controllo del territorio messo in atto nei comuni di Calvizzano e Marano di Napoli dai Carabinieri della compagnia locale, insieme a quelli del Reggimento Campania.

Marano e Calvizzano, controlli a tappeto dei carabinieri: 18mila euro di multa e un arresto

Durante il servizio, disposto dal Comando Provinciale di Napoli, sono state controllate 145 persone, e 43 veicoli: 24 le contravvenzioni al codice della strada notificate per oltre 18mila euro in sanzioni. Molte di queste ai “centauri” che non rispettavano l’obbligo di indossare il casco. Arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Fabio Perez, 31enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Fermato durante un posto di controllo, Perez si è mostrato curiosamente agitato. I militari hanno così deciso di perquisire il suo veicolo e trovato ben 26 dosi di cocaina e 123 euro in contante ritenuto provento illecito.

Ha 40 anni, invece, l’uomo denunciato per ricettazione. Nelle sue disponibilità i carabinieri hanno rinvenuto un tablet rubato giorni prima nel comune di Arienzo, in provincia di Caserta.
3 i parcheggiatori abusivi sanzionati perché sorpresi lungo le aree commerciali a chiedere denaro agli automobilisti in cerca di parcheggio. I controlli saranno intensificati anche nei prossimi giorni.



continua a leggere su Teleclubitalia.it