Scossa di terremoto questa notte, 2 settembre, a Ottaviano (Napoli). Trema il Vesuvio. A darne notizia sono i sismografi dell’INGV, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Scossa di terremoto a Ottaviano, trema il Vesuvio

Erano le 3 e 16 di questa notte quando una scossa di magnitudo 2.0 ha colpito l’area vesuviana. Il sisma ha avuto una profondità inferiore a un chilometro. Ad avvertirla molti residenti dei comuni della provincia di Napoli, da Massa di Somma a Somma Vesuviana e San Sebastiano al Vesuvio. Gli esperti hanno identificato l’epicentro a Ottaviano. Al momento non si registrano danni a cose o persone. Dell’evento dà notizia anche il sito ufficiale dell’INGV, aggiornato in tempo reale.

La situazione sismica del Vesuvio viene monitorata 24 ore al giorno dai responsabili dell’Istituto Nazionale e da quelli dell’Osservatorio Vesuviano. Negli ultimi giorni si registrano decine di micro-scosse nell’area intorno al vulcano. Nella giornata di oggi si rilevano due eventi di magnitudo 0.8 e 0.6, rispettivamente alle 8 e 43 e alle 6 e 47. La maggior parte di questi terremoti appartengono all’ordinaria attività tellurica della zona e non sono tali da destare preoccupazione tra gli esperti.



continua a leggere su Teleclubitalia.it