Dopo diverse segnalazioni, inviti ad andare via e una raccolta firme, le strade del centro sono ancora in balia di gruppi scalmanati di ragazzi che fino a tardi disturbano i residenti.

Corse con i motorini, urla, schiamazzi e adesso anche minacce verbali. Le immagini sono state girate da alcuni residenti di una delle stradine del centro. Qualche residente esausto per l’ennesima notte insonne dovuta al caos, invita i ragazzi ad andar via. Ne consegue la rabbia di alcuni di questi tanto da gettare sui balconi spazzatura e persino bottiglie di vetro. Dopo aver dato sfogo al disappunto, i giovani salgono in sella allo scooter e vanno via con una promessa: quella di tornare ogni sera a dar fastidio.

Una situazione ormai fuori controllo che sembra non placarsi nonostante denunce e segnalazioni.



continua a leggere su Teleclubitalia.it