abbraccia sconosciuti al centro commerciale

Follia in un centro commerciale negli Usa, abbraccia sconosciuti ma è positivo al Covid. È questo quanto verificatosi nella giornata del 15 agosto attorno alle 19 in un centro commerciale della cittadina di Springfield, negli Usa: a riportare la notizia è la Cnn. “Ti sto abbracciando mentre sono positivo al coronavirus. Ora anche tu sei contagiato”. Per questo un uomo statunitense è ora ricercato dalla polizia nel Massachusetts, in Usa, per essere interrogato.

Ricercato dalla polizia

L’uomo infatti si è presentato nel grande centro commerciale nella prima serata, poco dopo le 19, con regolare mascherina che ovviamente nasconde il volto e nessuno delle persone abbracciate lo ha saputo identificare con certezza.

Tra i clienti a cui l’uomo si è avvicinato ci sarebbero anche soggetti con problemi di salute, tra cui una persona reduce dal cancro: elemento che sta acuendo la preoccupazione della comunità. Non è dato sapere se l’uomo fosse davvero positivo al coronavirus: maggiori certezze si avranno solo quando la polizia avrà interrogato il diretto interessato.

Ovviamente l’ipotesi principale è che possa trattarsi di uno scherzo anche se di cattivo gusto visto che, dopo gli abbracci, l’uomo si allontanava dalle vittime ridendo. Maggiori certezze si potranno avere solo interrogando il protagonista della storia.



continua a leggere su Teleclubitalia.it