Ci sono tre bambini positivi al coronavirus in provincia di Pavia. Si tratta di due fratelli di 8 e 10 anni appena rientrati dalla Versilia, e di un altro bambino di 8 anni tornato da uno dei 4 paesi considerati a rischio.

È quanto scrive la Provincia Pavese, precisando che stanno tutti bene e che sono asintomatici. Anche i genitori dei due fratellini sono risultati positivi ma l’Ats di Pavia spiega che sono tutti in buone condizioni. Come da protocollo, è partito immediatamente il monitoraggio per tutti i loro contatti e, ovviamente, la quarantena per l’intero nucleo famigliare.

Stesso percorso per il bambino di 8 anni, trovato positivo dopo un controllo su un gruppo di persone di rientro da uno dei paesi per i quali è obbligatorio il tampone.



continua a leggere su Teleclubitalia.it