chiuso pronto soccorso

È stato chiuso oggi il pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco a Napoli per due casi appurati di Covid-19. Ne dà notizia il consilgiere regionale dei Verdi-Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione Sanità. «Una delle due persone in questione aveva già effettuato il tampone al Cotugno e senza aspettare i risultati si è recato anche al Pronto Soccorso. I locali sono stati sottoposti a sanificazione prima di essere riaperti al pubblico» fa sapere Borrelli.

«Chi ha i sintomi di Covid deve stare molto attento a non muoversi di casa in attesa dei risultati dei tamponi. I comportamenti superficiali o anche scellerati – evidenzia il consigliere regionale – possono mettere in pericolo l’incolumità di medici, infermieri e pazienti. Nessun presidio sanitario e in particolare di pronto soccorso deve chiudere nemmeno temporaneamente. Non permetteremo che siano tollerate irresponsabilità di alcun genere. Non si scherza con la vita delle persone e chi lo fa deve pagarne pesantemente le conseguenze».



continua a leggere su Teleclubitalia.it