Il governatore Vincenzo De Luca corre ai ripari. Di fronte all’incremento dei contagi da Covid-19, stabilisce due provvedimenti eccezionali: obbligo di quarantena fiduciaria a chi rientra dall’estero; distribuzione straordinaria di mascherine sul litorale.

Campania, mascherine gratis sul litorale

Nella giornata di ieri i contagi sono stati 29. Mai così alti dal mese di maggio. Si registrano altri dieci positivi rientrati dall’isola di Malta che, insieme a Corfù, alla Croazia e alla Spagna, si rivela uno dei principali “focolai” di turisti europei. Da qui la decisione della Regione di imporre la quarantena a chi rientra dall’estero. L’isolamento fiduciario si interromperà soltanto in caso di esito negativo del tampone.

Per contenere l’epidemia in vista dell’autunno, De Luca ha disposto altresì la consegna straordinaria di oltre 550mila mascherine per residenti e turisti lungo la costa campana, nei tratti più affollati.  “I Comuni costieri – si legge nel comunicato stampa – riceveranno le mascherine che verranno distribuite sia attraverso i gazebo della Protezione civile nei giorni 14/15 agosto e 21/22 agosto sia tramite gli operatori commerciali all’ingresso di stabilimenti e locali”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it