Altra piccola scossa alle pendici del Vesuvio nella giornata di ieri, 21 luglio. Alle 23 e 09 la terra ha tremato nell’area vulcanica. I sismografi hanno registrato un sisma di magnitudo 1.1 con epicentro a Boscotrecase.

Boscotrecase (Napoli), terremoto alle 23 e 09 alle pendici del Vulcano

L’evento tellurico ha avuto anche questa volta una profondità superficiale di appena due chilometri. Non si registrano danni a cose o persone. A dare conferma del terremoto anche la pagina ufficiale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che aggiorna in tempo reale sulla situazione sismica in Italia.

Negli ultimi giorni l’area vesuviana è stata interessata da un’intensa attività tellurica. Due giorni fa una lunga sequenza di scosse, con epicentro a Massa di Somma ed Ercolano, ha colpito la zona a ridosso del vulcano. Il terremoto più intenso è stato di magnitudo 2.2 ed ha avuto luogo alle 7 e 57 del mattino. Al momento non arrivano segnali di preoccupazione dall’Osservatorio Vesuviano.



continua a leggere su Teleclubitalia.it