avellino abusi ragazzina

Avellino. Avrebbe più volte abusato sessualmente di una ragazzina, approfittando delle condizioni della sua fragile condizione psicologica e minacciandola perfino con un coltello. In manette è finito un 77enne del luogo.

Avellino, abusi sessuali su una minorenne nei bagni della stazione: arrestato anziano

I Carabinieri di Avellino lo hanno rintracciato ed arrestato. Stando a quanto emerso dalle indagini, l’uomo avrebbe minacciato la diffusione delle foto che lo ritraevano intento a compiere atti sessuali con la vittima.

Le violenze solitamente si consumavano all’interno di un circolo gestito dall’indagato o all’interno dei bagni pubblici della stazione ferroviaria di Avellino.

Le indagini sono nate dal coraggio di un coetaneo della vittima che ha raccontato i fatti ai propri genitori, i quali si sono recati dai carabinieri per denunciare le violenze. La misura cautelare è stata emessa dal gip di Avellino su richiesta della Procura.



continua a leggere su Teleclubitalia.it