Tragedia familiare nella notte a Borgotaro, in provincia di Parma, dove un marito ha ucciso la moglie con un colpo di arma da fuoco. Poi si è tolto la vita usando la stessa arma.

Parma, uccide la moglie 35enne con un fucile e poi si toglie la vita

Sul posto i carabinieri e il pm di turno – Paola Dal Monte – che stanno ricostruendo le ultime drammatiche ore della coppia.

L’uomo aveva 40 anni e faceva il boscaiolo. A casa aveva diversi fucili. La donna, 35 anni, era infermiera nell’ospedale di Borgotaro. Entambi erano originari della zona e vivevano nella zona di San Rocco. Il figlio di 13 anni non era in casa al momento dell’omicidio-suicidio.

A scoprire i corpi senza vita è stato il fratello dell’uomo, giunto sul posto perché allarmato dalle mancate risposte dei coniugi. Secondo quanto emerso, i due si stavano separando.



continua a leggere su Teleclubitalia.it