cotugno due positivi portici

Torna la paura per il coronavirus a Portici. Due residenti sono risultati positivi e sono stati ricoverati all’ospedale Cotugno di Napoli.

Portici, due positivi ricoverati al Cotugno

Entrambi risiedono nella stessa abitazione. Solo una aveva i sintomi della malattia, mentre l’altra era asintomatica. Ma per entrambi si è deciso di disporre il ricovero al Cotugno. A dare la notizia è il sindaco di Portici Vincenzo Cuomo  attraverso la sua pagina Facebook.

“Stamattina ho avuto notizia ufficiale che due cittadini conviventi nella stessa abitazione e residenti a Portici sono stati ricoverati all’Ospedale Cotugno perché entrambi positivi al tampone.
Uno dei due avrebbe mostrato sintomi COVID mentre l’altra persona convivente è stata comunque ricoverata sebbene asintomatica”, spiega il primo cittadino.

Cuomo si dice stanco di continuare a ribadire ai cittadini di osservare le misure anti-covi per scongiurare il contagio.

“Sono oggettivamente stanco di continuare a ripetere e scrivere a tutti da 4 mesi e più di fare attenzione al rispetto delle regole, di avere pazienza nel sopportare le limitazioni, di adottare un codice autocomportamentale perché ognuno di noi è responsabile per se stesso e per gli altri”, prosegue sui social. Il sindaco non nasconde le sue preoccupazioni in vista delle riaperture delle scuole

“Non stiamo interpretando bene questa fase 3, ci siamo lasciati andare un po’ tutti, Governo, Istituzioni Locali, Forze dell’Ordine e Cittadini. Ribadisco che chi non capisce o finge di non capire queste elementari regole da rispettare e le relative preoccupazioni che esprimo o è scemo o fa lo scemo”, scrive Cuomo su Facebook.



continua a leggere su Teleclubitalia.it