Ennesimo focolaio al Nord. Ben sei casi di coronavirus accertati a Pagno, piccolo centro alle porte di Saluzzo, in provincia di Cuneo. Fra di loro anche il sindaco, Nico Giusiano. Secondo una prima ricostruzione dei medici dell’Asl, il contagio sarebbe avvenuto nel corso di una cena tra amici cui partecipava un cittadino di Manta, poi risultato positivo al Covid 19. Da lì si sarebbe sviluppato il focolaio.

Pagno, focolaio a una cena tra amici: sei contagiati

I tamponi eseguiti in questi giorni hanno confermato il contagio ad un gruppo famigliare a Pagno, composto da quattro persone, e ad altri due cittadini del comune, tra cui Giusiano. “Sto bene – rassicura il sindaco Giusiano – e stanno bene anche tutte le altre persone risultate positive. Sono asintomatico, ma temo che possano esserci altri contagi in paese, perché mancano gli esiti di alcuni tamponi, eseguiti nelle ultime ore. Nel corso dei mesi precedenti abbiamo avuto un solo caso, ora sei in un colpo solo. Spero che il paese ne esca presto”.

Poi conclude: “Mercoledì scorso avevo eseguito il test sierologico, assieme agli altri volontari Aib della squadra di Pagno. L’esito era stato negativo. Probabilmente in quel momento non erano ancora trascorsi i giorni di incubazione del virus”. Il tampone è stato invece eseguito nel fine settimana.



continua a leggere su Teleclubitalia.it