Serino. Beve detersivo per sgrassare i fornelli, bimbo di 18 mesi finisce in ospedale. E’ accaduto ieri, 3 luglio, a Serino, in provincia di Avellino.

Campania, bimbo di 18 mesi beve detersivo per fornelli: salvato in extremis

A rendersi conto del liquido ingerito dal bambino sono stati i genitori del piccolo, i quali hanno notato che il loro piccolo aveva un alito strano e di cattivo odore.

I due hanno subito accompagnato il figlioletto all’ospedale Moscati di Avellino. Il piccolo è stato preso in carico dai medici dell’Azienda Ospedaliera, che gli hanno praticato una gastroscopia, così come consigliato dal Centro Antiveleni di Pavia.

Dagli esami sono emerse delle lievi lesioni allo stomaco. Particolarmente delicato l’intervento dei medici di gastroentereologia che, grazie alla collaborazione degli anestesisti sono riusciti ad eseguire con rapidità la gastroscopia in anestesia totale sul bimbo. Il bimbo ora è sotto osservazione nell’unità di Pediatria dell’ospedale Moscati di Avellino dove è sottoposto a terapia con farmaci antidolorifici.



continua a leggere su Teleclubitalia.it