Ancora in crescita la curva dei nuovi contagi da coronavirus in Italia. Oggi sono 223  i positivi contro i 201 di ieri. Di questi ben 115 casi sono in Lombardia, che resta ad oggi la regione più colpita dall’epidemia di Coronavirus, sia in termini di positivi che di decessi.

Coronavirus, bollettino del 3 luglio: contagi in crescita

Il totale è di 241.184 persone colpite da Covid-19 dall’inizio dell’epidemia. Un aumento legato però anche al boom di tamponi, 77.096 in un giorno, contro i 53.243 di ieri. In calo i decessi, 15 oggi contro i 30 di ieri, con il totale delle vittime che raggiunge quota 34.833. I guariti in 24 ore sono 384 (ieri 366), per un totale di 191.467.

Per effetto di questi dati, scende di altre 176 unità il numero dei malati attuali in Italia, che sono ora meno di 15mila, come non succedeva dal 13 marzo (per l’esattezza, gli attualmente positivi sono 14.884). E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. Rallenta il calo dei ricoveri rispetto alla media degli ultimi giorni: solo 7 posti letto in meno in regime ordinario (i ricoverati sono ora 956), mentre le terapie intensive calano di 3 unità e sono in tutto 79. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.849, 166 in meno rispetto a ieri.

continua a leggere su Teleclubitalia.it