discoteca campania ballo

Nelle discoteche di Napoli e di tutta la Campania si torna a ballare. Ieri sera il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha firmato una nuova ordinanza, con la quale si autorizza la ripresa delle attività di ballo in discoteca e nei locali e anche gli sport di contatto, come calcetto e basket.

Campania, si torna a ballare in discoteca: cosa cambia e quali sono le novità

Ma quali sono le misure di sicurezza da seguire per scongiurare il contagio? Nell’ordinanza si legge che il ballo “può essere consentito esclusivamente negli spazi esterni (es. giardini, terrazze, etc.), eccetto che, nei locali al chiuso, la stessa si svolga vicino ai tavoli predisposti nel caso di cene-spettacolo o serate con musica, senza prevedere aree e/o piste per il ballo”.

I tavoli dovranno essere posti ad una distanza che rispetti la distanza di almeno un metro. Ma tale distanza può
essere ridotta “solo ricorrendo a barriere fisiche tra i diversi tavoli adeguate a prevenire il contagio tramite droplet”. Gli utenti dovranno indossare la mascherina ogni qualvolta si allontanino dal tavolo per accedere alle altre aree del locale oppure tutte le
volte che non è possibile rispettare la distanza interpersonale di 1 metro, sia in ambienti chiusi e sia all’aperto. Inoltre, ogni oggetto fornito agli utenti (es. apribottiglie, secchielli per il ghiaccio, etc.),
dovrà essere disinfettato prima della consegna.



continua a leggere su Teleclubitalia.it