Una corsa clandestina di cavalli lungo viale Giostra a Messina celebrata tra sciami di motorini strombazzanti. E’ quanto documentato da un video amatoriale che sta circolando in questi giorni sul web.

Messina, corsa clandestina di cavalli: animale ferito

Il filmato mostra anche un cavallo schiantarsi durante la corsa contro il guardrail e il fantino finire oltre la barriera protettiva mentre tutt’intorno sfrecciano scooter e motociclette. Nella sequenza si vedono centauri senza casco correre in barba a tutte le regole.

Il video sarebbe stato girato all’alba di domenica 20 giugno. Sono decine i residenti svegliati di soprassalto dal rumore dei clacson. Protagonisti della sfida due poveri cavalli con al seguito due piccoli calessi. È “a cussa di cavaddi“: una “tradizione” a cui non si assisteva da un po’, in città, complici i due mesi di clausura forzata e una certa condotta guardinga da parte degli organizzatori delle corse clandestine che da decenni, le mattine tra sabato e domenica, imperversano lungo il viale Giostra.



continua a leggere su Teleclubitalia.it