E’ in lutto San Giorgio a Cremano per la morte del piccolo Mattia S., 11 anni, un bimbo strappato alla vita dopo 11 giorni trascorsi a lottare in ospedale. Era ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli dopo essere stato vittima di un infarto. Il piccolo, giovane promessa del calcio che giocava nelle fila del Genoa, è spirato oggi nel reparto di terapia intensiva. Per più di una settimana, compagni di squadra, allenatore, amici e familiari hanno pregato perché si salvasse da un tragico destino.

San Giorgio a Cremano in lutto per Mattia

La notizia della tragedia è stata appresa poche ore fa ed è stata diffusa sui social network. In queste ore si stanno moltiplicando messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia. “Il mio cuore è distrutto sapendo che il piccolo sangiorgese non ce l’ha fatta”, scrive Giovanna su Facebook. “Povera mamma, le mie immense condoglianze: Dio aiuta questa famiglia dal dolore immenso” il commento di Luisa.

inlineadv
related