cassa integrazione conte

Altre quattro settimane di cassa integrazione. “L’obiettivo del governo è garantire la cassa integrazione a tutti i lavoratori, per tutto il tempo che sarà necessario nella fase di debolezza dell’attività economica”. Questo, secondo quanto si apprende, l’impegno preso dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte con i sindacati, nel corso degli Stati generali a Villa Pamphilj.

“Abbiamo predisposto un decreto legge, che adotteremo oggi stesso in un consiglio dei ministri che si svolgerà a margine degli incontri odierni, grazie al quale le aziende e i lavoratori che hanno esaurito le prime 14 settimane di cassa integrazione potranno richiedere da subito le ulteriori 4 settimane approvate con il decreto Rilancio”.

inlineadv

Cassa integrazione

Conte dice che per garantire la cassa integrazione a tutti per il tempo necessario “abbiamo predisposto un decreto legge, che adotteremo oggi stesso in un Consiglio dei ministri che si svolgerà a margine degli incontri odierni – grazie al quale le aziende e i lavoratori che hanno esaurito le prime 14 settimane di cassa integrazione potranno richiedere da subito le ulteriori 4 settimane approvate con il decreto Rilancio”.

In apertura della seconda giornata di lavori, il premier ha quindi ringraziato la task force del piano Colao: un piano di “ampio respiro – l’ha definito Conte -, un contributo importante per il confronto di questi giorni ai fini dell’elaborazione del piano di governo”. Dopo il saluto del premier, è toccato allo stesso Colao intervenire. E il capo della task force Ricostruzione, introducendo il suo discorso, ha ringraziato Conte e tutti i ministri per la “proficua collaborazione” di queste settimane.

related