condanna marco di lauro traffico di droga

Condanna a 18 anni di carcere per il boss Marco Di Lauro. La condanna è arrivata nel rito abbreviato davanti al Gip Giuseppe Sepe del tribunale di Napoli. Il figlio di “Ciruzzo ‘o Milionario” era imputato per traffico di droga dopo l’arresto avvenuto nel marzo del 2019.

Napoli, arriva la condanna per Marco Di Lauro

Il boss di Secondigliano era finito in manette dopo 14 anni di latitanza. Le forze dell’ordine lo scovarono all’interno di un appartamento in via Scaglione a Chiaiano. Era in compagnia della sua fidanzata, in un’abitazione dotata di tutti i comfort. La Pm Ida Teresi, per conto della DDA, aveva chiesto durante la sua requisitoria una condanna a 20 anni di detenzione.

inlineadv

Nella sua decisione, però, il Gip ha riconosciuto e riunificato in una sola associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga le tre ordinanze contestate per fatti che vanno dal 2011 ad oggi. Marco Di Lauro è attualmente detenuto in regime di 41 bis nel carcere di Sassari. Il mese prossimo tornerà a processo per associazione di tipo camorristico.

related