Giugliano, in ospedale per frattura scoprono che è positiva al Covid: chiuso pronto soccorso


GIUGLIANO. E’ chiuso da qualche ora il pronto soccorso dell’ospedale San Giuliano di Giugliano. Una donna, di origini ucraine di 52 anni, che si era recata al nosocomio per una frattura è risultata poi positiva al test rapido. I sanitari, a seguito dell’esito, hanno subito chiuso il pronto soccorso e isolato la donna che è

Giugliano, in ospedale per frattura scoprono che è positiva al Covid: chiuso pronto soccorso

GIUGLIANO. E’ chiuso da qualche ora il pronto soccorso dell’ospedale San Giuliano di Giugliano. Una donna, di origini ucraine di 52 anni, che si era recata al nosocomio per una frattura è risultata poi positiva al test rapido.

I sanitari, a seguito dell’esito, hanno subito chiuso il pronto soccorso e isolato la donna che è stata anche sottoposta al tampone rino-faringeo. Sarà stesso il laboratorio del San Giuliano a fornire l’esito del tampone e capire poi se la donna dovrà essere ricoverata in una struttura Covid.

Sottoposti a controllo anche tutti i sanitari tra medici e infermieri che hanno avuto contatti con la donna. Il pronto soccorso è stato chiuso per sanificazione così come la sala dove la donna è stata curata in ortopedia.

In serata la struttura riaprirà nuovamente.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.