Sicilia. Brutale omicidio in casa, marito uccide la moglie con una coltellata al collo


Niscemi. Ennesimo femminicidio. Stamane a Niscemi, in provincia di Caltanissetta, Vincenzo Buccheri ha sferrato una coltellata alla gola alla moglie, uccidendola. Il delitto è andato in scena all’interno della casa della coppia nella provincia nissena. Sono stati i vicini di casa ad allertare il 118, facendo scattare l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Niscemi e

Sicilia. Brutale omicidio in casa, marito uccide la moglie con una coltellata al collo

Niscemi. Ennesimo femminicidio. Stamane a Niscemi, in provincia di Caltanissetta, Vincenzo Buccheri ha sferrato una coltellata alla gola alla moglie, uccidendola. Il delitto è andato in scena all’interno della casa della coppia nella provincia nissena. Sono stati i vicini di casa ad allertare il 118, facendo scattare l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Niscemi e quelli del Reparto territoriale di Gela.

Niscemi, uccide la moglie con un coltello

Per la vittima, Giuseppa Pardo, 66 anni, non c’è stato nulla da fare. Il femminicida, un pensionato, la settimana scorsa è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio (TSO).

I coniugi Buccheri avevano due figli. Su quanto accaduto all’interno dell’appartamento stanno indagando i Carabinieri della Stazione di Niscemi e quelli del Reparto Territoriale di Gela. Secondo una prima ricostruzione l’uomo ha colpito la 66enne con un coltello alla gola ed è morta dissanguata.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.