Un incendio di vaste proporzioni è divampato questa mattina in uno stabilimento di prodotti chimici nell’area del petrolchimico di Porto Marghera, a Venezia.

Venezia, incendio a Porto Marghera

Nelle municipalità di Marghera e Mestre sono scattate le sirene di allarme e il Comune di Venezia ha invitato i residenti a chiudere porte e finestre e restare in casa fino a nuove comunicazioni.

“La centrale operativa della Polizia locale informa che, in base al Piano per le industrie a rischio di incidente rilevante, ‘tutti i residenti nella Municipalità di Marghera devono restare in casa o in luogo chiuso e tenere chiuse porte e finestre'”, è il post appena pubblicato sulla pagina del Comune di Venezia. Al momento non si conoscono le cause che hanno provocato l’incendio. Sul posto i Vigili del Fuoco per domare le fiamme.

continua a leggere su Teleclubitalia.it