multa olbia famiglia bisognosa

Multa da 400 euro perché diretto a portare la spesa a una famiglia bisognosa. E’ l’incresciosa vicenda emersa nell’ambito di un collegamento a “Pomeriggio 5”, trasmissione in onda su Canale 5 diretta da Barbara D’Urso.

Olbia, porta la spesa a una famiglia bisognosa: multa da 400 euro

L’uomo, Michele, aveva deciso di comprare generi alimentari di prima necessità per una famiglia in difficoltà. Mentre era in auto per consegnare la spesa, è stato fermato da un agente della Polizia Municipale. Per lui è scattata una multa da 400 euro. “Sul verbale hanno scritto che ero in libera uscita senza giustificato motivo”.

Michele spiega che è stato fermato mentre era alla guida della sua auotomobile e ha aggiunto che era sfornito dell’autocertificazione che, tra l’altro, non ha voluto firmare in presenza della polizia locale perché credeva che non ce ne fosse bisogno. “Il sindaco di Olbia – ha precisato Michele – in una diretta Facebook ha dichiarato che dal 4 maggio in città sono garantiti gli spostamenti”, per questo motivo Michele non riesce a capire il perchè della sanzione nei suoi confronti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it