misano adriatico positive coronavirus

Due donne positive al Coronavirus e senza mascherina sorprese in strada. Succede a Misano Adriatico, in provincia di Rimini. A essere denunciate un’ascolana di 72 anni e un riminese di 51, entrambe residenti in un tranquillo condominio di via Garibaldi.

Misano Adriatico, positive al virus escono di casa: i vicini chiamano i carabinieri

Rispondono di inottemperanza all’obbligo di quarantena previsto per le persone positive al Covid-19. I militari dell’Arma dei Carabinieri sono intervenuti dopo numerose segnalazioni giunte dagli stessi condomini indignati dalla condotta pericolosa ed irriverente delle due donne.

inlineadv

I carabinieri nella mattinata di ieri si sono recati presso il condominio ed hanno sorpreso le due donne, sul marciapiedi pubblico antistante il condominio. Erano intente a vangare il terreno delle aiuole e stavano chiacchierando come se niente fosse. Tra l’altro, una di esse era senza mascherina. Alla vista dei militari le due donne si sono giustificate dicendo di sentirsi bene, nonostante la tosse, e di non dare fastidio a nessuno. Tuttavia non hanno evitato il deferimento all’autorità giudiziaria.

related