qualiano coronavirus focolaio casa per anziani

Un nuovo focolaio di coronavirus nell’Area nord di Napoli. A Qualiano si registrano cinque contagi in una struttura per anziani, tra i luoghi più colpiti dall’emergenza Covid-19 da Nord a Sud. A darne notizia è il sindaco, Raffaele De Leonardis, in un video apparso sui suoi canali social. Il primo cittadino, alla luce di quanto avvenuto, ha disposto la quarantena per la struttura e per quella annessa, occupata da un gruppo di suore.

Qualiano, focolaio di coronavirus in una casa per anziani

“Venerdì ci è arrivata comunicazione della positività al Covid 19 di una donna che lavora presso una casa di cura di Qualiano, ci siamo attivati presso il luogo di lavoro. Sabato mattina – ha affermato De Leonardis – con il comandante dei vigili abbiamo inviato comunicazione all’Asl chiedendo tamponi per tutte le persone della struttura. Sui 30 tamponi circa realizzati, ad oggi, è arrivata la notizia della positività di cinque anziani di cui due dializzati”.

inlineadv

Poi ha concluso annunciando il provvedimento di contenimento dell’epidemia: “Questa mattina ho ordinato la quarantena di tutta la struttura e di quella annessa occupata da religiose. Probabilmente i dializzati saranno trasferiti nelle strutture ospedaliere. Intanto abbiamo messo in atto tutte le procedure affinchè il contagio non si propaghi”.

related