diretta conte parlamento 21 aprile

Diretta del premier Conte oggi 21 aprile in Parlamento. Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, oggi martedì 21 aprile, sarà in Parlamento per tenere un’informativa alle ore 15.00 al Senato. Alle 17.30 sarà invece alla Camera. Parlerà delle recenti iniziative del Governo per fronteggiare l’emergenza Covid-19.

Il Premier aggiornerà l’aula sul lavoro svolto nelle ultime settimane e sulle recenti iniziative del Governo per fronteggiare l’emergenza. Si cercherà di capire quali misure verranno attuate per far fronte alla Fase 2. Solo questa mattina in un lungo post sui social il presidente ha annunciato l’arrivo di un nuovo piano per l’Italia dal 4 maggio e ha detto che “aprire ora sarebbe da irresponsabili”.

inlineadv

“È fin troppo facile dire ‘apriamo tutto’ – scrive -. Ma i buoni propositi vanno tradotti nella realtà, nella realtà del nostro Paese, tenendo conto di tutte le nostre potenzialità, ma anche dei limiti attuali che ben conosciamo. Nei prossimi giorni analizzeremo a fondo questo piano di riapertura e ne approfondiremo tutti i dettagli. Alla fine, ci assumeremo la responsabilità delle decisioni”.

Diretta Conte in Parlamento 21 aprile

Le due sedute sono trasmesse in diretta dalla Rai, a cura di Rai Parlamento. Ma anche dal canale satellitare, sulla webtv e sul canale YouTube del Senato. Intanto, giovedì 23 aprile 2020 si riunirà anche il Consiglio Europeo.

Al momento non è stata ancora annunciata una conferenza stampa del Premier Conte ma dalle parole del suo ultimo post è probabile che si terrà alla fine di questa settimana.

Gli altri appuntamenti di questa settimana

Domani sul tavolo del consiglio dei ministri è attesa la relazione per chiedere al parlamento quel deficit aggiuntivo necessario a coprire la terza tranche delle misure anti crisi (dopo il Salva Italia e il provvedimento sulla liquidità). Si tratta del “decreto di Aprile”.

Giovedì ci sarà il Consiglio Ue con i capi di Stato e di governo dell’Ue – per l’Italia il presidente del Consiglio Giuseppe Conte – che devono esprimersi sul pacchetto di proposte indicato dall’Eurogruppo nella riunione del 9 aprile. In quella occasione i ministri delle Finanze della zona euro hanno sancito l’accordo su una risposta congiunta allo shock economico scaturito dalla pandemia. Infine, venerdì 24, il via libera del parlamento alla richiesta dell’esecutivo di scostamento di bilancio. Il nuovo provvedimento dovrebbe arrivare sul tavolo dell’esecutivo la settimana successiva, l’ultima del mese.

related