Coronavirus, muore Filomena: è la seconda vittima giuglianese al Nord

Coronavirus, muore Filomena: è la seconda vittima giuglianese al Nord

Ieri sera si è spenta Filomena Russo, 79 anni, risultata positiva al Covid-19. Era nativa di Giugliano ma viveva a Parma da tanti anni.

E’ la seconda vittima giuglianese che si registra al Nord. La pensionata era ricoverata da inizio gennaio per un intervento al cuore. Ed è proprio all’interno della struttura ospedaliera che la 79enne avrebbe contratto il virus.

Ha vissuto gli ultimi 41 anni a Parma ed era stata un’operatrice sanitaria fino alla pensione. La sua famiglia, originaria di Giugliano, ma residente da anni a Parma, è attualmente in quarantena preventiva.

Purtroppo i parenti non hanno avuto alcuna possibilità di poter salutare un’ultima volta la donna. Per le limitazioni dell’emergenza sanitaria da Covid-19 i familiari non possono far visita ai cari infetti o dare degna sepoltura ai defunti.

La vittima mancava da tanti mesi nella sua città natale. Filomena era molto devota alla Madonna e tornava una volta l’anno a Giugliano solo per le celebrazioni in onore della Madonna della Pace. Ma soprattutto per ammirare il tradizionale Volo dell’Angelo.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.