Crema pasticcera per le zeppole di San Giuseppe: ricetta di giallozafferano per la crema pasticcera


L’isolamento forzato di questi giorni non impedirà domani, 19 marzo, di festeggiare San Giuseppe e la festa del papà con delle tipiche zeppole di San Giuseppe. Oltre che il procedimento per la preparazione dell’impasto, è necessario conoscere anche quello della crema pasticcera per le zeppole di San Giuseppe. E’ importante che la crema sia densa,

Crema pasticcera per le zeppole di San Giuseppe: ricetta di giallozafferano per la crema pasticcera

L’isolamento forzato di questi giorni non impedirà domani, 19 marzo, di festeggiare San Giuseppe e la festa del papà con delle tipiche zeppole di San Giuseppe. Oltre che il procedimento per la preparazione dell’impasto, è necessario conoscere anche quello della crema pasticcera per le zeppole di San Giuseppe.

E’ importante che la crema sia densa, vellutata e profumata. Una crema pasticcera è importante che non coli e che abbia una consistenza veramente perfetta. Ideale per farcire le zeppole di San Giuseppe sia nella variante al forno che le zeppole fritte. Questa ricetta di crema al limone non è solo per le zeppole, in realtà questa crema pasticcera è così versatile che potrete usarla anche per tutti i vostri dolci, che siano torte, crostate, profiteroles o altro ancora. Vediamo la ricetta che suggerisce giallozafferano.

Ingredienti

  • 4 Tuorli
  • 500 ml Latte
  • 100 g Zucchero
  • 70 g Farina
  • 1 Scorza di limone
  • 1 pezzettino Baccello di vaniglia
  • 1 cucchiaio Rum

Preparazione crema pasticcera zeppole

    1. Pelare un limone in modo da prendere solo la buccia gialla senza la parte bianca sotto.
    2. In una pentola unire le bucce di limone, il pezzetto di baccello di vaniglia aperto e il latte. Portare sul fuoco e far riscaldare bene il latte senza farlo arrivare alla ebollizione. Quando il latte sarà caldo, spegnere il fuoco e far riposare il tutto per 15-20 minuti in modo che il latte si insaporisca bene.
    3. Trascorso il tempo di riposo, filtrare il latte in modo da eliminare le bucce di limone e il baccello di vaniglia.
    4. In una pentola in acciaio dal fondo spesso unire i tuorli e lo zucchero e mescolare bene il tutto. Quindi incorporare la farina e mescolare ancora.
    5. Aggiungere il latte poco per volta mescolando bene il composto in modo da evitare la formazione di grumi.
    6. A questo punto, portare la crema sul fuoco e farla addensare a fuoco basso mescolando ripetutamente raschiando con il cucchiaio fino sul fondo della pentola in modo che la crema non si attacchi al fondo stesso.
    7. Quando la crema si sarà addensata, toglierla dal fuoco e aggiungere il rum.
    8. Far raffreddare completamente la crema pasticcera prima di utilizzarla. Durante il raffreddamento, mescolare la crema spesso in modo da evitare che si formi la “pellicina” sulla superficie della crema stessa.
    9. Quando la crema si sarà raffreddata, versarla in una sac a poche col beccuccio a stella e farcire le zeppole di San Giuseppe.

Zeppole di San Giuseppe da fare in casa: ricetta e procedimento

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.