Napoli, psicosi Coronavirus: al Cardarelli 249 medici si danno per malati: “Andiamo avanti lo stesso”


E’ scoppiato un caso all’ospedale Cardarelli di Napoli. In piena emergenza coronavirus, 249 medici si sono dati per malati. E non perché siano affetti da Covid-19. Coronavirus, al Cardarelli 249 medici si danno per malati A darne notizia è il direttore del dipartimento emergenze del Cardarelli, Ciro Mauro. Come si apprende dal Fatto Quotidiano, 249

Napoli, psicosi Coronavirus: al Cardarelli 249 medici si danno per malati: “Andiamo avanti lo stesso”

E’ scoppiato un caso all’ospedale Cardarelli di Napoli. In piena emergenza coronavirus, 249 medici si sono dati per malati. E non perché siano affetti da Covid-19.

Coronavirus, al Cardarelli 249 medici si danno per malati

A darne notizia è il direttore del dipartimento emergenze del Cardarelli, Ciro Mauro. Come si apprende dal Fatto Quotidiano, 249 operatori sanitari del nosocomio più grande del Mezzogiorno attualmente si trovano in malattia. Non già –come purtroppo succede in queste giornate –perché infettati dal Covid 19, ma ufficialmente per altre ragioni di salute.

“Penso a tutti gli operatori del Cardarelli – scrive Mauro sui social – che sono al loro posto e penso anche a tutti quelli che si nascondono dietro un certificato medico fasullo lasciando i colleghi da soli a lavorare. Non abbiamo rancore contro questi, solo commiserazione. Il Cardarelli andrà lo stesso avanti conseguendo come al solito i migliori risultati della sanità campana”.

Più di centotrenta, in una sola ora, i commenti di altri utenti di Facebook: la maggior parte si è complimentata con il prof Mauro, altri lo hanno invitato a denunciare chi produce falsi certificati medici. E il prof Mauro ha risposto per le rime a chi ha criticato il post: “Si sono ammalati in 249”.

E così, mentre a Napoli si sperimenta un farmaco anti-artrite reumatoide che potrebbe salvare migliaia di vite, ci sono anche i furbetti della corsia che, per evitare il contatto con i pazienti e scampare al contagio, probabilmente si danno per malati producendo un buco enorme nell’assistenza sanitaria. Proprio ora che in Campania si registra un aumento dei contagiati e il numero dei decessi sale a 18 persone.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.