coronavirus casal di principe

Nuovo caso di coronavirus nell’Agro aversano. Questa volta a Casal di Principe. A renderlo noto attraverso un comunicato stampa via social il sindaco del comune casertano Renato Nasale.

Casal di Principe, c’è un caso di coronavirus

“Come promesso tengo informata la città di tutte le novità sull’emergenza coronavirus – ha scritto il primo cittadino -. Pochi minuti mi hanno avvisato che abbiamo a Casal di Principe un caso di probabile infezione da Coronavirus, in attesa di conferma dall’Istituto superiore di Sanità. Tutti i provvedimenti necessari sono stati già presi da parte del Servizio Sanitario , a cominciare dall’isolamento del paziente. Il sottoscritto è in continuo contatto con i responsabili dell’Azienda Sanitaria per seguire l’evolversi della situazione”.

Poi continua invitando alla calma: “Intanto invito tutti a seguire e rispettare le norme comportamentali emanate dal Governo e dal Ministero della Sanità; abbiamo già provveduto alla stampa di manifesti esplicativi che verranno affissi in serata, mentre i volontari della protezione civile hanno provveduto già in mattinata a distribuire volantini in tutti i luoghi di aggregazione. Se tutti collaboriamo , mantenendo la calma ed evitando il panico, presto questa storia finirà e ritorneremo alla normalità.”

Casi di coronavirus ad Aversa e nell’agro aversano

Quello di Casal di Principe è il terzo caso di contagio accertato nell’agro aversano dopo quello di Cesa e di Sant’Arpino. A Sant’Arpino si tratta di una donna risultata positiva al tampone. Lo ha reso noto il primo cittadino, Giuseppe Dell’Aversana, informato da una telefonata del Centro regionale di Protezione civile che monitora l’epidemiologia da Covid-19 in Campania. A Cesa, invece, si tratta di un ragazzo proveniente dal Nord, che non presentava sintomi evidenti. Attualmente in Campania i tamponi positivi al coronavirus sono 57, tra cui quello di un paziente guarito.

continua a leggere su Teleclubitalia.it