Giugliano, Luigi Guarino: “Basta schermaglie nel centrodestra su candidato. Punto alle regionali”

Giugliano, Luigi Guarino: “Basta schermaglie nel centrodestra su candidato. Punto alle regionali”

Giugliano. “Basta schermaglie nel centrodestra, i partiti devono decidersi sul nome del candidato sindaco perché siamo già in ritardo.” Così Luigi Guarino fotografa la discussione al momento in atto tra partiti e liste civiche della coalizione di destra in vista delle amministrative. L’ex consigliere comunale ammette che sono alte le quotazioni di Alfonso Sequino ma che manca ancora l’intesa definitiva. “Si faccia presto se si vuole mantenere l’unità trovata”.

Guarino spiega poi di essere al lavoro per la sua candidatura alle elezioni regionali: “Ho ricevuto anche proposte per fare di nuovo il candidato sindaco e per il consiglio regionale dalla coalizione di centrosinistra. Resto però un uomo di centrodestra ed in questa coalizione vorrei lavorare per il territorio”. Poi parla del “fallimento di Antonio Poziello sulla fascia costiera”. “I servizi sono peggiorati, da lui solo false promesse e l’assessore Rimoli era solo un suo fantoccio come si faceva nelle colonie”, aggiunge Luigi Guarino.

 

VIDEO:



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.