Civitanova. Tragedia sugli sci, cade e batte la testa: Cristina muore a 25 anni

Civitanova. Tragedia sugli sci, cade e batte la testa: Cristina muore a 25 anni

Non ce l’ha fatta Cristina Cesari, la 25enne di Civitanova, caduta mentre sciava a Madonna di Campiglio. Ieri l’incidente: la ragazza è stata trovata priva di sensi, dopo una bruttissima caduta seguita a un volo di una decina di metri.
Subito sono arrivati i soccorsi e i carabinieri della stazione locale di Madonna di Campiglio, e la giovane è stata rianimata sul posto. P o i è stata trasportata all’ospedale di Trento.

Stamattina, purtroppo, la tragica notizia: la ragazza è deceduta, le lesioni riportate erano troppo gravi.La civitanovese era in Trentino con un gruppo di amici. Ieri era sulla pista nera Nube d’Oro quand o ha perso il controllo degli sci , mentre procedeva a una velocità molto elevata.

Civitanova Marche piange Cristina Cesari

Un impatto devastante che ha lasciato la giovane a terra esanime. Quando i soccorsi l’hanno raggiunta, Cristina era ancora viva ma, nonostante tutti i tentativi di salvarle la vita, questa mattina per la 25enne i medici hanno dovuto dichiarare la morte cerebrale. Subito dopo l’incidente i soccorritori l’avevano trovata priva di sensi e in arresto cardiaco ma grazie alle manovre rianimatorie erano riusciti a tenerla in vita.

Poi il successivo trasporto in elicottero all’ospedale di Trento dove è stata subito ricoverata nel reparto rianimazione. Nonostante la speranza di tutti, le condizioni della 25enne erano state giudicati subito disperate. Cristina è morta venerdì mattina senza mai più riprendere conoscenza.  La notizia ha sconvolto gli amici che erano con lei in Trentino Alto Adige ma anche tutta la comunità civitanovese dove la 25enne era conosciuta



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.