Influenza Bambini 2020: quali sono i sintomi nei bambini per influenza 2020?


Quali sono i sintomi dell’influenza in corso nel 2020 tra i bambini? Scopriamo insieme quali sono i primi segni di malattia e quanto si può fare per prevenire i malanni di stagione. Quando i bambini vanno a scuola infatti ed iniziano ad ammalarsi, è quasi una garanzia che anche il nostro piccolo torni ad ammalarsi

Influenza Bambini 2020: quali sono i sintomi nei bambini per influenza 2020?

Quali sono i sintomi dell’influenza in corso nel 2020 tra i bambini? Scopriamo insieme quali sono i primi segni di malattia e quanto si può fare per prevenire i malanni di stagione. Quando i bambini vanno a scuola infatti ed iniziano ad ammalarsi, è quasi una garanzia che anche il nostro piccolo torni ad ammalarsi nuovamente.

Alcuni piccoli accorgimenti possono però migliorare e prevenire il contagio, attraverso il rinforzo del sistema immunitario, o andando ad esempio in località di mare nel periodo estivo. Prendere sole infatti fa molto bene non solo ai grandi ma anche ai piccoli.

Sintomi dell’influenza di questi giorni

Tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 il clima mite prima e la possibilità di prevenire malanni di stagione con i vaccini, ha fatto abbassare notevolmente il tasso influenzale. Ma qualcosa è cambiato perché come sempre con il freddo arrivano anche febbre, vomito, nausea e picchi altissimi. Ma vediamo con attenzione tutti i sintomi dell’influenza.

  • Vomito
  • Diarrea
  • Febbre dai trentotto ai quaranta gradi
  • Mal di testa
  • Brividi
  • Tosse e Sudorazione

Influenza Intestinale 2020

Tra i bambini come anche tra gli adulti attualmente stanno girando diversi sintomi. La formula più aggressiva di influenza è data dalla gastroenterite acuta con diarrea, vomito e nausea. Cosa fare? In queste situazioni oltre a dare i dovuti medicinali ai piccoli pazienti, non dimenticate di idratarli costantemente facendoli bere spesso anche a piccoli sorsi: la diarrea infatti può portare alla disidratazione e spesso i piccoli non sanno chiedere da bere o definire il senso di “sete”.

Influenza Bambini Febbraio 2020

Tra i consigli della “nonna” ma anche del pediatra, quello di avvalersi di pratiche quotidiane igieniche consone. Come ad esempio quella di far circolare aria all’interno della casa, di aprire porte e finestre. Eseguire anche dei lavaggi con soluzione salina fisiologica può essere utile e ideale.

Il vaccino antinfluenzale quando farlo?

Il vaccino antinfluenzale nei bambini non è sempre necessario: a volte a farlo sono bambini con particolari sistemi immunitari deboli, o ancora ad esempio affetti da malattie respiratorie particolari e malattie infiammatorie. Spesso anche genitori impegnati sul lavoro decidono di vaccinare i propri figli per evitare che in maniera cadenzata questi restino a casa.

Cibi ideali per quando si ha l’influenza per i bambini

No alla cioccolata e a cibi pesanti, si alla frutta fresca, ai frullati e a qualche bollicina. Per chi soffre di mal di gola si anche a dei lavaggi con qualche goccia di limone o miele.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.