Brescia. Stroncata da polmonite killer, Roberta muore a 44 anni

Brescia. Stroncata da polmonite killer, Roberta muore a 44 anni

Morta a 44 anni per una polmonite batterica. La vittima è la 44enne Roberta Valgiovio, deceduta sabato all’ospedale di Desenzano del Garda. La donna, residente a Montichiari, in provincia di Brescia, era ricoverata a causa di una polmonite.

Roberta Valgiovio morta per una polmonite batterica

A determinare il ricovero l’aggravarsi delle sue condizioni di salute e sopraggiunte complicanze cardiache. Purtroppo il decorso della malattia non è stato positivo: le condizioni di salute di Roberta sono via via peggiorate fino al decesso avvenuto sabato. La notizia del suo decesso ha fatto rapidamente il giro del bresciano, dove Roberta era conosciuta e benvoluta da tutti. Era sposata con Fabio: lascia tre figli.

Tanti in queste ore i messaggi di cordoglio per ricordarla.  C’è chi ha augurato “buon viaggio” alla propria amica e chi l’ha idealmente stretta in un “dolce abbraccio” per l’ultima volta. La salma della 44enne è già stata restituita ai famigliari per i funerali. Le esequie si terranno oggi, lunedì 10 febbraio, nel duomo di Montichiari. Dopo il corteo funebre che prenderà il via dalla Casa funeraria Coffani, i funerali in chiesa si svolgeranno alle 15.15.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.