Napoli, vuole bottiglia di liquore gratis: picchia la titolare e spacca le vetrine

Napoli, vuole bottiglia di liquore gratis: picchia la titolare e spacca le vetrine

Napoli. La titolare non gli vuole concedere una bottiglia di liquore gratis. Lui dà in escandescenze e spacca la vetrina del locale. E’ successo ieri pomeriggio nel quartiere Vasto, in via Firenze.

Napoli, spacca la vetrina del locale al Vasto e poi viene arrestato

L’uomo, Alì Mohmaed, 42enne marocchino irregolare sul territorio nazionale, è entrato nel bar nel pomeriggio di ieri. Ha intimato alla proprietaria di consegnare una bottiglia di alcol. Quando la donna gliel’ha negata, lui ha reagito in maniera violenta. Prima ha aggredito fisicamente la vittima, poi ridotto in frantumi la vetrina del negozio tentando di sottrarre l’incasso. Infine si è dato alla fuga.

Intercettato dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, in servizio di controllo del territorio nel quartiere Vasto, è stato bloccato dopo un breve inseguimento a piedi. L’uomo ha precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata rapina aggravata, lesioni personali, danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.