carmine bocchino morto montemarano malore

Dramma in Irpinia per la morte di Carmine Bocchino. Il 35enne di Nusco ieri è morto stroncato da un malore a Montemarano, nella frazione Ponteromito. Il giovane si è sentito male e si è accasciato al suolo davanti a un negozio.

Malore fatale: morto Carmine Bocchino

Il giovane si è sentito male nei pressi di un esercizio commerciale nella serata di ieri. Si è accasciato al suolo chiedendo aiuto. A quel punto sono sopraggiunti i sanitari del 118, allertati dai presenti, e i carabinieri della locale Stazione per i rilievi del caso.

I soccorsi

Purtroppo i soccorritori hanno potuto solo constatare il decesso di Carmine dopo i vani tentativi di rianimazione. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria la salma è stata traslata all’obitorio dell’ospedale “Moscati”. Gli accertamenti sono in corso. Non si è eslcude che la magistratura disponga l’esame autoptico sulla salma del 35enne per fare luce sulle cause del decesso. Intanto la notizia della sua morte ha fatto rapidamente il giro della comunità irpina gettando nello sconforto amici e parenti.

Tanti in queste ore i messaggi di cordoglio apparsi sui social. “Carmine era il nostro gigante buono dalla scorza dura – si legge sulla pagina Facebook dell’associazione sportiva Ponteromito -, quello di poche parole che però ci è stato sempre per tutti, quello che non badava al come ma alla sostanza delle cose. Ci mancherà la sua camminata blanda, quella sagoma che vedevamo arrivare dalla piazza, le mani sempre in tasca, la sigaretta sempre appoggiata tra le labbra e la testa sempre piena di pensieri.



continua a leggere su Teleclubitalia.it