Napoli, sparano all’impazzata in centro storico: gambizzato un 20enne

Napoli, sparano all’impazzata in centro storico: gambizzato un 20enne

Sparatoria in pieno centro storico a Napoli, 20enne ferito da colpi d’arma da fuoco in via dei Tribunali. Il giovane ha riferito di aver sentito un improvviso bruciore alla coscia destra mentre stava camminando. Quando ha dato un’occhiata, si è accorto di perdere sangue.

Sparatoria a Napoli, gambizzato un 20enne

La vittima è un napoletano. Dopo il ferimento, il 20enne è stato soccorso dall’ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’ospedale Loreto Mare dove i sanitari gli hanno prestato le prime cure per poi trasferirlo all’ospedale del Mare dove è attualmente ricoverato.

Le indagini: ipotesi “stesa”

Sul caso indagano gli agenti del commissariato di polizia dei Decumani. Le forze dell’ordine, al termine di un sopralluogo, hanno riscontrato  anche la presenza di un foro sulla saracinesca di una trattoria nei pressi del tratto di strada dove è avvenuta la sparatoria. Secondo alcune voci di quartiere, sarebbero stati gruppi di giovani a bordo di scooter ad aprire il fuoco viaggiando a tutta velocità per i vicoli del centro storico. Gli investigatori dovranno adesso capire se la sparatoria rientra nell’ambito di una “stesa” di matrice camorristica.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.