umberto tozzi moglie

Un grave lutto ha colpito Umberto Tozzi. È morta Serafina Scialò, sua ex compagna. La notizia è circolata in rete nelle ultime ore e ha subito addolorato tutti i fan del noto cantante di Ti amo. Secondo quanto riferito dal Messaggero Veneto, la donna sarebbe stata ritrovata priva di vita dai carabinieri di Udine nel suo appartamento. Non si conoscono le cause del decesso.

Umberto Tozzi: morta l’ex compagna

La donna, classe 1956, era una collaboratrice scolastica e lavorava all’Educandato Uccellis di Udine. Ad avvertire le forze dell’ordine sarebbero stati proprio i suoi colleghi, preoccupati per lei visto che non era tornata a lavoro dopo le feste. Da questo avvertimento è nato il controllo delle forze dell’ordine che, arrivati nella sua abitazione, hanno ritrovato il suo corpo senza vita. Ancora non si conoscono le cause del decesso, né la reazione di Tozzi, che non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito.

Chi era l’ex compagna di Umberto Tozzi

Nata nel 1956, Serafina Scialò è stata per diversi anni compagna del cantautore. I due avevano anche avuto un figlio, il primogenito di Umberto, Nicola Armando, e si erano sposati nel 1979, prima di separarsi nel 1984. Qualche anno dopo Umberto si è poi innamorato della sua attuale compagna, Monica Michelotto, sposata nel 1995. Dalla sua seconda importante relazione il cantante torinese ha avuto un’altra figlia, Natasha. La tragedia arriva in un momento importante della carriera di Tozzi, che è atteso in questo 2020 da un nuovo tour, stavolta nei teatri, in compagnia dell’amico Raf.



continua a leggere su Teleclubitalia.it