Mugnano. Aiutiamo il piccolo Rico, partita del cuore al Vallefuoco

Mugnano. Aiutiamo il piccolo Rico, partita del cuore al Vallefuoco

Il piccolo Alberico, detto Rico, è un bambino di Mugnano  affetto da una malattia al cuore rara e genetica. Si chiama cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva che può essere asintomatica e provocare la  morte improvvisa. E’ già stato in cura al Monaldi ed anche in Russia, paese d’origine della madre.

I medici russi hanno inviare i risultati in Olanda presso un centro universitario specialistico. Un luminare del settore dei Paesi Bassi ha comunicato alla famiglia che bisogna  intervenire al più presto ma l’operazione non è gratuita servono infatti oltre 44mila euro e per questo è partita subito una raccolta fondi. Ad oggi sono stati raccolti già quasi 20mila euro attraverso la piattaforma online Gofoundme.com ma serve uno sforzo in più.  E’ stata quindi organizzata una partita solidale presso lo Stadio Alberto Vallefuoco.

La partita del cuore sarà giocata sabato 11 gennaio alle ore 10.30. Per potersi prenotare bisogna chiamare al numero su questa locandina e pagare una quota di partecipazione di 20 euro. Le prenotazioni saranno attive fino al 5 gennaio. Io desidero che mio figlio viva e cresca felice” è l’appello della madre del bambino di appena 5 anni che potrebbe essere salvato con l’intervento in Olanda.

“Abbiamo da parte alcuni risparmi – spiega la mamma di Rico, Alina – ma ovviamente i soldi a nostra disposizione non bastano a coprire il costo dell’intervento quindi è per questo motivo che chiedo il tuo aiuto!”



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.