scossa di terremoto golfo di salerno

Trema la terra nel Golfo di Salerno. Alle 13 e 15 una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 si è avvertita in tutta la provincia e nel Cilento. L’epicentro è stato individuato nel Golfo, a largo di Agropoli.

Scossa di terremoto nel Golfo di Salerno

A darne conferma anche i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Scossa di terremoto nel golfo di Salerno. Il sisma è stato registrato alle 13.15, epicentro in mare a una profondità di 9 chilometri, tra i mari territoriali di Castellabate e Agropoli. Diversi i residenti della Piana del Sele e del Basso Cilento che l’hanno avvertita. Segnalazioni anche a Battipaglia. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone.

Il precedente

La Campania è interessata da diversi fenomeni tellurici nelle ultime settimane. Risale allo scorso 16 dicembre un forte sciame sismico a Benevento. In quella circostanza alcuni sindaci del Sannio disposero l’evacuazione immediata delle scuole e si registrano alcuni danni agli edifici. Per fortuna non ci furono feriti.



continua a leggere su Teleclubitalia.it