scandicci bara finisce in strada video

Bara finisce in strada. Scena fantozziana quella che si è consumata a Scandicci, in provincia di Firenze, qualche giorno fa. Dal portellone posteriore di un furgone di una ditta di onoranze funebri è scivolato via un feretro. E’ successo all’incrocio di un semaforo, davanti a decine di automobilisti divertiti. Alcuni hanno pensato di riprendere l’imbarazzante siparietto con smartphone e telefonini.

Il video: bara in strada a Scandicci

Il filmato è finito in rete e sui social scatenando ondate di ilarità generale. Nella breve clip messa sul web, si vedono due necrofori scendere di corsa per evitare ulteriori danni in una situazione già piuttosto complicata. Poco male, infatti, se il feretro fosse stato ancora in attesa di accogliere il predestinato, invece era già occupato. Nella cassa caduta c’era un defunto da trasferire alle Cappelle del Commiato di Careggi per le esequie.

inlineadv

Il caso: non si parla d’altro

Ancora ignote le cause dello spiacevole incidente. Forse si è rotta la serratura del portellone, forse la guida che sostiene la bara, forse c’è stato un errore involontario di fissaggio. Qualunque cosa sia accaduta, in una città capace di dare il meglio di sé come creatività per ogni tipo di battuta, il dramma ormai si era compiuto. Nell’ambiente delle onoranze funebri, che ogni giorno si occupa di dare l’estremo saluto a una trentina di persone, stando alle ultime statistiche, non si parla d’altro: mettendosi nei panni dei dipendenti è davvero l’incubo perfetto, solo che all’Isolotto è successo davvero.

related