Forte scossa di terremoto a L’Aquila, magnitudo 3.7: gente in strada

Forte scossa di terremoto a L’Aquila, magnitudo 3.7: gente in strada

Forte scossa di terremoto a L’Aquila nella notte. Tre le scosse registrate: la più forte alle 22.55 di magnitudo 3.7. Le altre due sono state registrate dall’ingv alle 23.16 e alle 23.21 rispettivamente di magnitudo 3.4 e 2.2.

Terremoto a L’Aquila

L’epicentro, secondo i sismografi dell’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è localizzato a Barete a una profondità di 14 chilometri. Il sisma è stato avvertito distintamente anche nei piani bassi delle abitazioni. Allarme anche nel capoluogo, soprattutto per la prima scossa, la più forte, che inizialmente era stata qualificata di magnitudo 4.1.

Allarme tra la popolazione

Tante le telefonate alle centrali delle forze dell’ordine e dei pompieri: al momento non si registrano danni o feriti, ma la maggior parte dei sopralluoghi è rinviata a questa mattina.

Sui social sono subito esplosi i commenti dalle persone che hanno avvertito la scossa. “Terremoto di nuovo all’Aquila. Panico”, scrive un utente su Twitter, ricordando la paura della scossa che ha devastato la città nel 2009. Le scosse sono state avvertite specialmente nei Comuni di Barete, Cagnano Amiterno e Pizzoli.

Il terremoto di un mese fa

L’intera zona è purtroppo spesso soggetta a eventi sismici, solo un mese fa, lo scorso 7 novembre, si era registrato un terremoto di magnitudo 4.4  a Balsorano, in provincia de L’Aquila. I giorni successivi si erano verificate circa settanta nuove scosse.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.