Campania, va in banca per depositare soldi: imprenditore rapinato di 13mila euro

Campania, va in banca per depositare soldi: imprenditore rapinato di 13mila euro

Si era recato in banca per depositare del denaro, malviventi lo rapinano di 13mila euro. E’ accaduto lunedì mattina a San Valentino Torio, in provincia di Salerno.

Va in banca per depositare soldi: imprenditore rapinato

La vittima è un commerciante impegnato presso il mercato ortofrutticolo di Nocera-Pagani. Una volta uscito dall’auto, l’uomo è stato avvicinato da uno dei malviventi, che lo ha minacciato di consegnare il soldi che aveva con sé.

Poi è sopraggiunta una seconda persona, che ha impugnato una pistola. Come riporta Il Mattino, la vittima è stato strattonato e poi rapinato di una busta con dentro circa 13mila euro in assegni bancari.

L’intervento dei Carabinieri

La coppia di rapinatori è poi fuggita rapidamente, mentre l’uomo ha allertato i carabinieri della stazione locale. Sul posto sono giunti anche i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, che indagano sull’accaduto.

I militari hanno raccolto la testimonianza della vittima, ricostruendo dinamica e una prima descrizione dei due malviventi, che avrebbero agito a volto coperto. Gli uomini dell’Arma hanno acquisito anche le immagini di videosorveglianza, che potrebbero risultare utili alle indagini. .

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.