terremoto campania

Campania. La terra continua a tremare in Campania. I sismografi degli esperti hanno registrato un susseguirsi di piccole scosse, dalle 19.29 di ieri sera fino alle 5.59 di questa mattina. L’epicentro è l’area del Vesuvio. Ci sono state chiamate ai vigili del fuoco ma al momento non risultano danni a cose o persone.

Campania, terremoto nel Sannio

Oltre che nella zona del Vesuvio, altro sisma sisma è stato registrato nel Sannio intorno alle ore 21.59. I sismografi hanno rilevato un evento tellurico di magnitudo 2.0, con epicentro nella provincia di Benevento. Già nei giorni scorsi si sono susseguite diverse scosse al punto che martedì sono state anche evacuate le scuole. La scossa è stata avvertita in diversi comuni del casertano e in Molise. Anche in questo caso nessuno danno ma solo qualche momento di paura.

inlineadv
related