Tragedia a Marcianise, Ignazio accusa malore e muore mentre fa la doccia

Tragedia a Marcianise, Ignazio accusa malore e muore mentre fa la doccia

Marcianise. Tragedia nel casertano, Ignazio Cirillo muore mentre fa la doccia. Aveva 56 anni “Ngnaziell”, conosciuto così dalla comunità di Marcianise. Come riporta il sito EDIZIONE CASERTA, l’uomo stava facendo la doccia quando avrebbe accusato un malore che lo ha stroncato sul colpo. Sul posto sono giunti carabinieri per le prime indagini e i rilievi del caso.

La tragedia a Marcianise: Ignazio Cirillo muore sotto la doccia

L’uomo si stava lavando quando si è accasciato nella cabina della doccia. Non è da escludere che Ignazio sia morto folgorato a causa di una scarica elettrica. Anche un’ambulanza è giunta sul luogo del dramma. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare la morte del 56enne.

Il lutto per Ignazio

Grande dolore in città dove la notizia si è diffusa rapidamente. A Marcianise, Ignazio era infatti molto conosciuto. Il gigante dal cuore d’oro era benvoluto da tutti nonostante le difficoltà che la vita gli aveva riservato. Era solito accompagnarsi in bici o comunque sempre in giro. La tragedia si è consumata nella sua abitazione, in via Misericordia.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.