Nadia Toffa premio alla memoria: a Napoli premio di giornalismo a Nadia Toffa

Nadia Toffa premio alla memoria: a Napoli premio di giornalismo a Nadia Toffa

Nadia Toffa. Un premio alla memoria per la “bionda” de “Le Iene”. Un riconoscimento per il coraggio dimostrato nel affrontare e raccontare il male incurabile che l’ha colpita. Si tratta del Premio Europeo di giornalismo giudiziario e investigativo ideato da Massimo Scudieri, giornalista da anni in primissima linea impegnato in Sicilia. 

La quarta edizione del premio quest’anno fa tappa a Napoli. L’evento si terrà oggi 22 novembre presso il Teatrino di Corte di palazzo Reale. Tra i vincitori, anche Nadia Toffa, la giornalista del noto programma di Italia 1 deceduta poco tempo fa a causa del cancro.

Nadia Toffa comparsa di nuovo a Le Iene

Era tornata di nuovo sullo schermo il 19 novembre. Nadia Toffa la compianta ed indimenticabile inviata (e conduttrice) è stata ricordata per il forte impegno che ha dedicato alla città di Taranto, alla situazione così difficile in cui vivono i suoi abitanti a causa dell’Ilva. L’acciaieria più grande d’Europa, negli anni, ha causato danni gravi.

È stata madre di malattie e numerose morti che hanno toccato uomini, donne e bambini. Nel 2013, Nadia si recò nella città pugliese e documentò le vite dei tarantini, mostrò all’Italia le polveri velenose che si spargevano nell’aria, che si posavano sulle case ed entravano nelle vie respiratorie della gente, infettandole e danneggiandole. 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.