Bologna, 24enne incinta arriva in fin di vita in ospedale: muore insieme al bimbo

Bologna, 24enne incinta arriva in fin di vita in ospedale: muore insieme al bimbo

Tragedia all’ospedale Maggiore di Bologna. Una ragazza di appena 24 anni, incinta, è giunta in gravi condizioni ed è morta poco dopo. Il dramma si è consumato lo scorso 6 novembre ma la notizia è venuta a galla solo nelle ultime ore a seguito delle indagini avviate dalla Procura.

Il dramma: morta ragazza incinta

Sono circa le 19 e 30 quando la ragazza, già quasi in arresto cardiocircolatorio, quando arriva al pronto soccorso. A trasportarla i sanitari del 118. Viene subito ricoverata d’urgenza sotto la stretta osservanza dei medici. Per cause da chiarire avrebbe subito un’interruzione di gravidanza. Il decesso sopraggiunge poche ore dopo. Massimo riserbo al momento sulle cause e sul contesto della morte.

Le indagini

Dalle prime informazioni risulta che il personale medico dell’ospedale Maggiore di Bologna hanno tentato il possibile per salvare la ragazza, ma non c’è stato modo di strapparla a una morte prematura. Sul caso indagano gli agenti della Squadra Mobile del Commissariato di Bologna. La Polizia ha acquisito testimonianze ed elementi per ricostruire le ultime ore della giovane. Al momento non risultano indagati. La vittima avrebbe origini dell’Est Europa ma risiedeva da tempo in città. Nulla da fare anche per il piccolo che portava in grembo.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.